Come usare il Servizio di Feedback Automatico senza il campo CCN

Questa funzione fa parte del piano Free.

Inizia subito

Vuoi usare il Servizio di Feedback Automatico (SFA), ma il tuo sistema non include un campo CCN nei template delle email? Non c'è problema. Leggi qui per scoprire come usare comunque l'SFA.

Abbiamo sviluppato l'SFA come strumento universale che permetta a tutti i nostri utenti di mandare inviti alla recensione automatici, a prescindere dal sistema operativo che stanno usando. Poiché esistono numerose piattaforme, può essere difficile trovare un metodo semplice e diretto che si adatti a tutti i sistemi.

L'SFA funziona in questo modo: quando invii un'email a un tuo cliente dopo che ha avuto un'esperienza con la tua azienda, Quando includi Trustpilot nel campo CCN di questa email, l'SFA si attiva e ci comunica che dobbiamo mandare un invito alla recensione al tuo cliente.

Sfortunatamente, non tutte le piattaforme presentano il campo CCN all'interno dei template delle email. Se è il tuo caso, il miglior modo per aggirare l'ostacolo è mandare un'email a parte di avvio degli inviti direttamente al tuo indirizzo email unico di Trustpilot. Ecco come fare:

Scegli la tua email di avvio degli inviti

Per prima cosa, decidi quale indirizzo email vuoi usare per mandare le email di avvio degli inviti.

Lo snippet dei dati strutturati è molto flessibile e può essere aggiunto in diversi punti del percorso dei clienti. La nostra raccomandazione è quella di aggiungerlo in un punto dell'HTML delle conferme di un ordine o di una consegna.

Lo snippet funziona anche se lo aggiungi nell'HTML di qualsiasi email transazionale, oppure come normale testo nel corpo dell'email. Questo può essere utile per alcuni client di posta elettronica che non ti permettono di modificare l'HTML, oppure se il programma non consente la presenza di tag <script>.

Aggiungi lo snippet dinamico di dati strutturati all'interno delle email di avvio degli inviti

Una volta che hai deciso quale email di avvio usare, dovrai aggiungere lo snippet di dati strutturati al template dell'email.

Ecco un esempio di come appare uno snippet di base:

<script type="application/json+trustpilot">
{
"recipientName": "Placeholder dinamico",
"recipientEmail": "Placeholder dinamico",
"referenceId": "Placeholder dinamico",
}
</script>

È molto importante che questo snippet venga implementato con i placeholder dinamici usati dalla tua piattaforma. Controlla quali placeholder il tuo sistema è in grado di usare e sostituisci gli esempi con le informazioni rilevanti.

Per accertarti che lo snippet si carichi correttamente, non modificarne il formato. Tutte le virgole, virgolette e i due punti sono necessari.

Imposta un'email di avvio degli inviti per Trustpilot

Il passaggio successivo sarà quello di assicurarti che le email di avvio vengano mandate a Trustpilot, così che possiamo ricevere una notifica e mandare un invito alla recensione.

  1. All'interno di Trustpilot Business, copia il tuo indirizzo email unico di Trustpilot. Puoi trovarlo qui.
  2. Nelle impostazioni del tuo sistema CRM o della tua piattaforma per l'e-commerce, trova la sezione che ti consente di creare le email di avvio/di notifica. In alcuni sistemi, questa sezione è denominata "notifiche", "azioni" o in altro modo.
  3. Crea una nuova email di avvio/di notifica da mandare esclusivamente a Trustpilot - per esempio, impostandola a seguito della conferma di una consegna. Aggiungi il tuo snippet di dati strutturati nell'HTML del corpo dell'email.
  4. Le impostazioni di questa email di avvio presenteranno un campo A:. Questo è il punto in cui dovrai incollare l'indirizzo email unico di Trustpilot che hai copiato nel primo passaggio. Assicurati che soltanto Trustpilot riceva l'email di avvio degli inviti.

Hai creato un evento automatizzato. Una volta completato il procedimento, le informazioni estratte dallo snippet di dati strutturati verranno inviate a Trustpilot. Questa notifica ci comunica che dobbiamo generare un invito da mandare al tuo cliente a un'ora ottimizzata automaticamente.

Guide sulle integrazioni dei partner

Puoi anche dare un'occhiata a queste guide su come usare l'SFA per certe integrazioni dei partner di Trustpilot. Queste guide non sono parte della documentazione ufficiale di Trustpilot, quindi non possiamo assumerci la responsabilità del loro contenuto o fornire alcun tipo di supporto tecnico. Tuttavia, possono tornarti utili per avere più informazioni su piattaforme specifiche e per sapere come queste interagiscono con l'SFA di Trustpilot.

Precedente Come usare l'SFA

Successivo Aggiungi un nome del cliente e un numero di riferimento agli inviti dell'SFA