Aggiungi un widget TrustBox usando Google Tag Manager

Questa funzione fa parte del piano Free.

Se vuoi aggiungere un widget TrustBox al tuo sito web ma hai accesso limitato al codice sorgente, puoi usare Google Tag Manager (GTM) per aggiungere il widget come script personalizzato. Questa guida ti mostra come fare.

Con GTM, puoi aggiungere un widget come script personalizzato al tuo sito web. Potrai usare GTM per creare un nuovo tag HTML personalizzato, aggiungere il codice del widget e posizionarlo nella tua pagina web.

Assicurati di aver configurato GTM correttamente su tutte le tue pagine web su cui vuoi che i tuoi widget appaiano. Se hai bisogno di aiuto, leggi questa guida su GTM.

NB: per usare Google Tag Manager ti è richiesta una conoscenza base del linguaggio HTML.

Come procedere

  1. Dal tuo account business di Trustpilot, vai a Strumenti > Widget per il sito web. Seleziona il tuo widget, poi clicca su Ottieni il codice
  2. Accedi al tuo profilo Google Tag Manager e crea il nuovo tag HTML personalizzato.
    La piattaforma Google Tag Manager che evidenzia l'HTML personalizzato da selezionare
  3. Per impostazione predefinita, il tuo widget appare in fondo alla pagina. Ci sono due modi per cambiare la posizione del TrustBox: 
    • Se hai accesso al codice HTML della tua pagina, aggiungi un contenitore per il widget TrustBox - per esempio <div id="trustboxwidget"/> - e inserisci il widget nel contenitore con GTM.
    • Trova un contenitore già esistente all'interno del codice HTML e fai riferimento al suo ID o alla sua classe in GTM per inserire il widget. Nell'esempio mostrato qui sotto, dovresti far riferimento all'elemento "customer-experience" come contenitore per il tuo widget. Esempio di codice HTML per contenitore esistente
  4. All'interno del pannello Configurazione tag incolla il codice widget all'interno di una funzione JavaScript.
    • Sostituisci il placeholder HTML_ID con l'ID del contenitore che hai scelto nel passaggio 3.
    • Sostituisci il placeholder TRUSTBOX_HTML con il codice HTML del widget. Si tratta del codice con l'elemento <div>.
    <script>
     (function () {
      var containerId = 'HTML_ID';
      var trustboxContainer =
       document.getElementById(containerId) ||
       document.getElementsByClassName(containerId)[0];
      if (trustboxContainer) {
       var trustbox = document.createElement("div");
       trustbox.innerHTML = 'TRUSTBOX_HTML';
       trustboxContainer.appendChild(trustbox);
      }
     })();
    </script>
    <!-- TrustBox script -->
    <script type="text/javascript" 
    src="//widget.trustpilot.com/bootstrap/v5/tp.widget.bootstrap.min.js" async></script>
    <!-- End Trustbox script -->
    	
    Importante: aggiungi sempre lo script bootstrap subito dopo il codice HTML.
  5. Sotto Attivazione > Attivatori di azionamento aggiungi DOM Ready come attivatore di azionamento. La piattaforma Google Tag Manager per l'aggiunta di un attivatore DOM Ready come attivatore di azionamento
  6. Crea una nuova versione in GTM e pubblica i tuoi cambiamenti.

Precedente Introduzione ai TrustBox

Successivo TrustBox - Domande frequenti

Related articles