Come proteggiamo i tuoi dati?

Proteggere i dati delle persone è per noi una priorità. Per questo abbiamo aggiornato i nostri processi e le nostre procedure in modo che siano conformi alle nuove normative europee in materia di riservatezza dei dati (regolamento generale sulla protezione dei dati - RGPD).

La riservatezza dei dati è fondamentale per noi

A Trustpilot, lavoriamo costantemente al fine di garantire la protezione dei dati. Vogliamo che i nostri clienti e gli utenti della nostra community possano usufruire dei nostri servizi in tranquillità, sicuri del fatto che trattiamo molto seriamente la protezione delle informazioni personali.

In linea con questi presupposti, ci impegniamo inoltre ad essere il più trasparenti possibile circa le modalità di conservazione, trattamento e protezione dei dati.

In che modo Trustpilot ottempera al RGPD?

Il nostro impegno per garantire la privacy e la sicurezza dei dati ha comportato per noi l'introduzione di diversi cambiamenti, allo scopo di adempiere a quanto stabilito da una nuova legge europea in materia di protezione dei dati, entrata in vigore il 25 maggio 2018.

Il regolamento generale per la protezione dei dati (RGPD) è stato descritto come la più ampia ed esauriente legge mai elaborata in materia di riservatezza dei dati. Per questo, le aziende in UE e in tutto il mondo devono rivedere e riorganizzare il modo in cui gestiscono e proteggono i dati personali.

Per Trustpilot in quanto piattaforma di recensioni, i dati hanno un ruolo fondamentale. Naturalmente invitare le persone a scrivere recensioni e condividere le proprie esperienze implica uno scambio di informazioni. Quindi, per assicurarci di essere conformi alle nuove regole, ci siamo concentrati sulla creazione di nuovi processi e sull'aggiornamento dell'Informativa sulla privacy (vedi qui sotto).

Per le aziende che collaborano con Trustpilot

Se hai un'azienda che collabora con Trustpilot, ti invitiamo a scaricare il nostro libro bianco su Trustpilot e il RGPD (scorri in basso per vedere gli allegati). Il libro bianco fornisce una panoramica di alcune delle più importanti questioni da considerare quando ti assicuri di rispondere ai requisiti imposti dal RGPD.

Puoi anche vedere l'accordo per il trattamento dei dati (DPA) conforme al nuovo regolamento europeo, che disciplina le modalità con cui trattiamo i dati per conto delle aziende e assicura che lo facciamo conformemente alle nuove normative. È disponibile sul nostro sito web, insieme a una panoramica dei sub-responsabili del trattamento che utilizziamo.

Per maggiori dettagli su come assicuriamo la massima protezione dei dati relativi alle aziende, dai un'occhiata al nostro articolo sulle procedure di sicurezza (incluso il nostro libro bianco scaricabile e le procedure di sicurezza per i servizi di invito alla recensione di Trustpilot) e la nostra informativa sulla privacy per gli utenti business.

Per gli autori delle recensioni e i consumatori

Il RGPD estende i diritti degli individui e dà loro un maggior controllo dei propri dati personali.

Per scoprire come garantiamo la tutela dei dati alle persone che usano la nostra piattaforma, leggi la nostra Informativa sulla privacy.

Domande sulla riservatezza dei dati?

In accordo con il RGDP, Trustpilot ha nominato un responsabile della protezione dei dati.

Invitiamo sia le aziende che i consumatori, qualora avessero domande sulla sicurezza e la protezione dei dati, a mettersi in contatto con il Team Privacy di Trustpilot e il responsabile della protezione dei dati inviando un'email a privacy@trustpilot.com.

Allegati