Hai domande? Noi abbiamo le risposte.

Cambia la tua foto del profilo su Trustpilot

Dai un volto al tuo nome. Carica una foto del profilo che ti identifichi e mostra agli altri autori delle recensioni che sei una persona reale che ha avuto un'esperienza di servizio autentica.

Mostra chi sei. Se hai effettuato la registrazione usando la tua email, Trustpilot mostra per impostazione predefinita una sagoma grigia come tua foto del profilo. Cambiala per far vedere al mondo che sei una persona in carne ed ossa con delle opinioni che vale la pena ascoltare quando si raccolgono informazioni sulle aziende.

Cambia la tua foto del profilo

  1. Nella homepage di Trustpilot, clicca sul tuo nome nell'angolo in alto a destra dello schermo. Fai clic sulla voce Le mie impostazioni dal menù a tendina.
  2. Nella sezione Impostazioni personali, fai clic sul pulsante Aggiungi la tua foto del profilo.
  3. Nella finestra di dialogo, seleziona il file da caricare, quindi fai clic sul pulsante Apri.

Fai clic sul pulsante Rimuovi la mia foto del profilo per adesso per rimuovere la tua foto del profilo.

NB: una volta caricata l'immagine, potrebbero volerci fino a 20 minuti prima che questa appaia su Trustpilot.

Che tipo di immagine posso usare?

L'immagine del profilo può essere colorata e creativa, proprio come te. Ad ogni modo eccoti alcuni consigli da tenere a mente quando si sceglie una foto:

  • la tua foto dovrebbe avere un'altezza ed una larghezza minime di 73px. Puoi usare i formati .jpeg, .png, .gif, .bmp e .tiff;
  • assicurati di avere il diritto di utilizzare la foto che hai scelto;
  • non utilizzare loghi aziendali o pubblicità;
  • non utilizzare immagini dal contenuto offensivo, non trasmettere messaggi o simboli che istighino all'odio ed evita volgarità e nudità, grazie.

Se hai dubbi, leggi le Linee guida per l'utente di Trustpilot per assicurarti che la tua foto sia adeguata.

Devo avere un'immagine del profilo?

No. Se preferisci non mostrare una foto del profilo, non è necessario caricarne una. Al suo posto, continueremo a mostrare la sagoma grigia.

Commenti

0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.