Salve! Come possiamo aiutarti?

Naviga all'interno del Centro Assistenza di Trustpilot per trovare informazioni sulle Valutazioni dei Venditori di Google, sui Rich Snippet, sui TrustBox e sulle recensioni dei prodotti, nonché guide per modificare le tue recensioni e le impostazioni del tuo account

Snippet di dati strutturati per il Servizio di Feedback Automatico (SFA)

Lo snippet di dati strutturati è un metodo che puoi utilizzare per espandere le funzionalità SFA ed aumentare il controllo sui contenuti degli inviti alla recensione che invii ai clienti. Di per sè, SFA è un ottimo prodotto, facile da utilizzare. Se lo espandi con lo snippet di dati strutturati aggiungerai ulteriori funzionalità, senza rendere il prodotto più complicato. Trustpilot darà sempre priorità ai dati contenuti nello snippet di dati strutturati, mettendo in secondo piano le impostazioni da te selezionate nella pagina di configurazione del Servizio di Feedback Automatico.

NB: Lo snippet di dati strutturati deve essere incluso nel codice sorgente dell'email di avvio inviata a Trustpilot e/o ai tuoi clienti.

Che aspetto ha lo snippet di dati strutturati?

<script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientEmail": "cliente@email.it",
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "referenceId": "1234abcd",
  "templateId": "xyz123abc",
  "locale": "it-IT",
  "senderEmail": "latua@emaildelmittente.com",
  "senderName": "Nome del mittente",
  "replyTo": "la tua@emailrispondia.com",
  "preferredSendTime": "2016-02-29T13:37:00",
  "tags": ["Tag1","Tag2"],
  "products": [
    {
      "productUrl": "http://www.ilnegoziodellatuaazienda.it/prodotti/12345.htm",
      "imageUrl": "http://www.ilnegoziodellatuaazienda.it/prodotti/immagine/12345.jpg",
      "name": "Macchina giocattolo metallizzata",
      "sku": "ABC-1234",
      "gtin": "01234567890",
      "mpn": "7TX1641",
      "brand": "Acme"
    }
  ]
}
</script>

In un primo momento potrebbe sembrare complesso e poco allettante, ma si tratta in realtà di un formato di dati conosciuto come JavaScript Object Notation (abbreviazione: JSON). Nei prossimi passaggi lo esamineremo da vicino e spiegheremo perché abbia questo aspetto.

Come utilizzo lo snippet di dati strutturati?

Prima di tutto, è importante capire che quella sequenza di codici non deve sempre avere l'aspetto mostrato sopra. Puoi infatti selezionare e mescolare i campi che desideri utilizzare; tutte le altre impostazioni saranno prese dalla configurazione nel tuo Account Business.

Per utilizzare lo snippet di dati strutturati, devi includerlo nel codice sorgente dell'email di avvio inviata a Trustpilot e/o ai tuoi clienti.

Si consiglia di automatizzare lo snippet di dati strutturati attraverso la programmazione, poiché il suo utilizzo potrebbe causare problemi con inviti duplicati.

Come aggiungere...

Il nome del cliente e il numero di riferimento

Se desideri che il numero di riferimento appaia con la recensione, puoi aggiungere un numero di riferimento (referenceId) al codice. In questo modo potrai identificare facilmente ogni transazione dei clienti. Per aggiungere un tocco più personale all'invito, puoi invece aggiungere un nome, usando il placeholder [Name] nei template. È possibile aggiungere entrambi gli elementi agli inviti: la verifica preventiva ed il nome. Il codice sottostante mostra come farlo:

<script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "recipientEmail": "cliente@email.it",
  "referenceId": "1234abcd"
}
</script>

Email del cliente

L'aggiunta dell'email del cliente allo snippet di dati strutturati avrà sempre la precedenza sull'email nel campo A:. Questa opzione può essere utilizzata nei casi in cui le email di notifica sono possibili e la copia conoscenza nascosta (ccn) non può essere usata per inviare un'email all'email di avvio.

<script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "referenceId": "1234abcd",
  "recipientEmail": "cliente@email.it"
}
</script>

Landing page e lingua localizzata

L'utilizzo di questo codice imposterà i parametri regionali da te scelti nell'invito specifico, e preciserà sia a quale landing page verrà indirizzato il tuo cliente, che la lingua contrassegnata nell'invito alla recensione dei servizi nella Cronologia degli inviti.

NB: I parametri regionali devono essere compatibili con ISO15897.

<script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "recipientEmail": "cliente@email.it",
  "referenceId": "1234abcd",
  "locale": "it-IT"
}
</script>

I tag delle recensioni

L'inserimento dei tag nelle recensioni può essere automatizzato specificando i tag che vuoi applicare ad una determinata recensione. Questi tag possono essere specificati prima che la recensione sia pubblicata dal cliente. Puoi utilizzare tutti i tag che vuoi. Consulta il codice sottostante per farti un'idea dello snippet di dati strutturati che puoi utilizzare.

NB: I tag non devono contenere spazi. L'inserimento di spazi comprometterebbe l'invito.

<script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "recipientEmail": "cliente@email.it",
  "referenceId": "1234abcd",
  "tags": ["Londra","Vendite"]
}
</script>

Le recensioni dei prodotti

Per raccogliere le recensioni dei prodotti, configura lo snippet di dati strutturati in modo da includere i dati dei prodotti acquistati. Grazie a questa configurazione, potrai raccogliere le recensioni dei servizi e dei prodotti con un unico invito. Puoi aggiungere i dati dei prodotti allo snippet di dati strutturati in due modi:

Ricorda che potrebbe essere necessario il supporto di uno sviluppatore.

1. Un'opzione è quella di aggiungere tutti i dati della transazione e del prodotto allo snippet di dati strutturati, compresi un URL, un'immagine del prodotto, il nome del prodotto, lo SKU ed altro ancora. Ecco un esempio:

<script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "recipientEmail": "cliente@email.it",
  "referenceId": "1234abcd",
  "products": [
    {
      "productUrl": "http://www.negozio.it/.../12345.htm",
      "imageUrl": "http://www.negozio.it/.../.../12345.jpg",
      "name": "Macchinina giocattolo di metallo",
      "sku": "ABC-1234",
      "gtin": "1234567890",
      "mpn": "7TX1641",
      "brand": "Acme"
    },
    {
      "productUrl": "http://www.negozio.it/.../4321.htm,
      "imageUrl":"http://www.negozio.it/.../.../4321.jpg",
      "name": "Garage per macchinina giocattolo di metallo",
      "sku": "CBA-4321"
      "gtin": "9876543210"
      "mpn": "5TX1649"
      "brand": "Acme"
    }
  ]
}
</script>

2. La seconda opzione è più semplice da configurare perché non devi inviare tutti i dati del prodotto (come nell'opzione 1) ogni volta che viene acquistato un prodotto. Non devi far altro che caricare il tuo catalogo dei prodotti su Trustpilot, e poi ti sarà sufficiente aggiungere allo snippet di dati strutturati lo SKU di ogni prodotto acquistato. Il nostro sistema utilizzerà lo SKU (o gli SKU) per recuperare gli altri dettagli del prodotto. In questo articolo puoi trovare maggiori informazioni sui vantaggi di quest'opzione:

<script type="application/json+trustpilot">
{ 
 "recipientName": "Mario Rossi", 
 "recipientEmail": "cliente@email.it", 
 "referenceId": "1234abcd", 
 "productSkus": ["ABC-1234","ABC-4321"]  
}
</script>

L'orario specifico per la consegna dell'invito

Se desideri specificare la data e l'orario per la consegna dell'invito, puoi utilizzare il seguente snippet di codice. Ricorda che tutti gli orari sono in UTC (tempo coordinato universale).

<script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "recipientEmail": "cliente@email.it",
  "referenceId": "1234abcd",
  "preferredSendTime": "2016-02-29T13:37:00"
}
</script>

I template

Se desideri usare template dinamici in base al cliente che stai invitando a lasciare una recensione, puoi specificare l'ID del template nello snippet di codice strutturato come mostrato nel codice sottostante.

<script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "recipientEmail": "cliente@email.it",
  "referenceId": "1234abcd",
  "templateId": "xyz123abc"
}
</script>

Commenti HTML per incapsulare lo snippet di dati strutturati

È possibile che alcuni sistemi di e-Commerce non consentano di includere lo snippet di dati strutturati nel codice sorgente dell'email di avvio inviata a Trustpilot e/o ai tuoi clienti. Una soluzione possibile a questo problema potrebbe essere l'incapsulamento dello snippet di dati strutturati con commenti HTML, come dimostrato nell'esempio di codice qui sotto.

<!-- <script type="application/json+trustpilot">
{
  "recipientName": "Mario Rossi",
  "recipientEmail": "cliente@email.it",
  "referenceId": "1234abcd",
  "templateId": "xyz123abc"
}
</script> -->

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.