Salve! Come possiamo aiutarti?

Naviga all'interno del Centro Assistenza di Trustpilot per trovare informazioni sulle Valutazioni dei Venditori di Google, sui Rich Snippet, sui TrustBox e sulle recensioni dei prodotti, nonché guide per modificare le tue recensioni e le impostazioni del tuo account

Impostare l’URL del tuo dominio su Trustpilot

Trustpilot opera in diversi paesi, e per questo abbiamo siti distinti per le diverse lingue. Ad esempio, il nostro sito web inglese UK è uk.trustpilot.com, quello belga francese è fr-be.trustpilot.com e quello inglese US è www.trustpilot.com.

Tu possiedi le seguenti pagine pubbliche di Trustpilot:

  • La pagina profilo della tua azienda: https://[trustpilot-website]/review/[your-website]
  • Una pagina per ciascuna delle tue recensioni dei venditori: https://[trustpilot-website]/review/[your-website]/[review-id]
  • La tua pagina per scrivere nuove recensioni dei venditori: https://[trustpilot-website]/evaluate/[your-website]

Ad esempio, un sito web statunitense con il dominio www.mycompany.com avrebbe queste pagine Trustpilot:

  • https://www.trustpilot.com/review/www.mycompany.com
  • https://www.trustpilot.com/review/www.mycompany.com/[review-id]
  • https://www.trustpilot.com/evaluate/www.mycompany.com

Gli URL delle tue pagine Trustpilot devono rispecchiare la landing page del tuo sito, così gli utenti ed i motori di ricerca sapranno chi sei. Con le informazioni corrette, i motori di ricerca possono classificare con precisione le tue pagine Trustpilot e collegare le tue recensioni dei venditori con il tuo sito web. Per saperne di più leggi qui: Google Seller Ratings, Bing Merchant Ratings.

Se la landing page del tuo sito è ad esempio www.mycompany.com, le tue pagine Trustpilot devono contenere www.mycompany.com per far sì che tutto funzioni correttamente.

Se le tue pagine Trustpilot non sono impostate in questa maniera, contatta il nostro Team dell’Assistenza per ricevere supporto.

Reindirizzamenti permanenti

Un esempio per spiegare il reindirizzamento permanente:

Supponiamo che tu possieda l’URL del website http://www.company.com, e che tu desideri che i due URL, http://company.com e http://www.oldcompany.com, puntino allo stesso sito web.

Dovresti impostare http://company.com e http://www.oldcompany.com some reindirizzamenti permanenti verso http://www.company.com. In gergo tecnico, i reindirizzamenti permanenti sono indicati come 301.

Talvolta le aziende impostano i propri URL come copie indipendenti dello stesso website. Purtroppo questo si traduce in tre siti indipendenti che, usando l’esempio sopra, appaiono così:

  • http://www.company.com
  • http://company.com
  • http://www.oldcompany.com

I tuoi utenti potrebbero non accorgersene, ma i motori di ricerca vedranno tre siti web indipendenti e li classificheranno ciascuno individualmente - un risultato che supponiamo la tua azienda non voglia.

Su Trustpilot, le copie indipendenti potrebbero portare alla creazione di tre domini Trustpilot. In questo modo, le tue recensioni dei venditori si potrebbero disperdere nei tre domini, influenzando negativamente le classifiche dei motori di ricerca.

Se hai impostato i tuoi domini in questo modo, ti consigliamo vivamente di reindirizzare i domini indipendenti verso un solo sito web e informare il nostro Team dell’Assistenza a proposito del cambiamento. Il Team dell’Assistenza ti aiuterà a modificare le tue pagine Trustpilot e se necessario ti aiuterà ad unire le tue pagine delle recensioni dei venditori in un unico sito web.

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.