Trustpilot e gli store ratings di Google

Scopri come ottenere gli store ratings di Google (le valutazioni di un business di Google) per le tue campagne di Google Ads, così da aumentare il tasso di click-through e migliorare il tuo punteggio di qualità. In questo articolo, ti spieghiamo come gli store ratings e le recensioni di Trustpilot appaiono su Google.

Cosa sono gli store ratings?

Gli store ratings, ovvero le valutazioni del negozio, sono un'estensione automatica di Google Ads che mette in mostra le aziende con le valutazioni più alte. Le valutazioni sono raccolte da diverse fonti attendibili (incluso Trustpilot) e la valutazione complessiva viene calcolata su una scala da 1 a 5. Oltre al conteggio delle stelle, lo store rating include il numero di recensioni che l'azienda ha ricevuto e un altro fattore rilevante nella valutazione di un business (per esempio, il tempo di consegna medio di un prodotto). È Google a decidere quale sia questo fattore e, in alcuni casi, potrebbe decidere di non mostrare niente.

Che aspetto hanno gli store ratings di Google?

Gli store ratings vengono messi in mostra sotto forma di valutazioni in stelle nel corpo del tuo annuncio. I tuoi store ratings appaiono nei tuoi annunci di testo per le reti di ricerca Google e su Google Shopping.

Gli store ratings sulle reti di ricerca Google:

Esempio di seller ratings sulla rete di ricerca di Google

Store ratings sugli ad di Google Shopping:

Esempio di seller ratings negli annunci di Google Shopping

Come posso qualificarmi per ottenere gli store ratings?

Secondo Google, gli store ratings vengono mostrati nelle campagne Search Network e vengono messi in mostra in un paese solo quando uno dei seguenti criteri viene soddisfatto:

  • Google ha ricevuto o raccolto un numero sufficiente di recensioni uniche per il Paese negli ultimi 24 mesi tramite Recensioni dei clienti su Google o tramite un partner di terze parti, per calcolare con precisione lo store rating. Il numero di recensioni necessarie varia da azienda ad azienda, ma la maggior parte dei commercianti riesce a ottenere una valutazione dopo aver raccolto 100 o più recensioni.
  • Google o i suoi partner hanno effettuato una ricerca per valutare il tuo sito web.

Inoltre, i seguenti criteri devono essere entrambi soddisfatti:

  • Per gli annunci di testo, una valutazione media composita di 3,5 o più stelle.
    • Per le inserzioni non a pagamento, Google può mostrare gli store ratings anche se la valutazione media è inferiore a 3,5 stelle.
  • Il dominio dell'URL visibile nell'annuncio deve corrispondere al dominio al quale si riferiscono le valutazioni.

Le recensioni dei clienti in un Paese contribuiranno solo alla valutazione dell'azienda in quel determinato paese.

Google potrebbe non mostrare gli store ratings quando il feedback non è relativo a ciò che viene pubblicizzato all'interno dell'annuncio.

Come appaiono le recensioni di Trustpilot su Google?

Generiamo un feed delle recensioni dei servizi dei nostri utenti business ogni giorno. Questo feed viene poi raccolto da Google insieme ai feed provenienti da altre fonti attendibili, per creare uno store rating aggregato.

Gli utenti business di Trustpilot devono aspettarsi un ritardo massimo di 6 settimane a partire dal momento in cui Google riceve i nostri dati delle recensioni fino alla loro comparsa su Google. Se la tua azienda ha soddisfatto tutti i requisiti per ottenere i Google store ratings e hai aspettato più di 6 settimane senza avere notizie, ti invitiamo a contattare direttamente Google.

Trova il tuo store rating

Per scoprire se la tua azienda dispone di uno store rating, modifica il seguente URL per sostituire "{yourwebsite}" con l'URL della tua home page:


Potrai visualizzare le informazioni sugli store ratings del tuo negozio nel caso in cui il tuo sito abbia soddisfatto i requisiti minimi per ottenerli. 

Se il dominio del tuo sito web varia in base al paese, sostituisci "{yourwebsite}" per ogni variazione, come mostrato qui sopra. Se il tuo sito utilizza lo stesso dominio in più paesi e ha recensioni in più paesi, l'URL riportato sopra restituirà una pagina per un paese specifico. Per visualizzare altri paesi, modifica il codice paese nell'URL del browser; per esempio, se l'URL contiene "c=AU" per l'Australia, puoi aggiornarlo in "c=IT" per visualizzare le classificazioni per l'Italia.

Da tenere a mente

  • Google fa uso della "proprietary logic" per assicurarsi che solo le recensioni di buona qualità vengano usate per gli store ratings e non fornisce dettagli specifici sugli algoritmi che generano i seller ratings degli inserzionisti.
  • Google non garantisce che gli store ratings vengano messi in mostra, anche se hai soddisfatto tutti i requisiti.
  • Google non mostra gli store ratings per ogni impressione. Inoltre, smette di mostrarli se un utente continua a cercare un annuncio senza mai cliccarvici.
  • Di solito, occorre che le recensioni provengano da uno dei servizi di invito verificati di Trustpilot affinché l'azienda si qualifichi per gli store ratings di Google.
  • Non tutte le recensioni verificate di Trustpilot verranno messe in mostra sulla pagina dei Google store ratings, ma contano comunque ai fini del loro ottenimento. 
  • Non sappiamo quando Google recupera il nostro feed delle recensioni, quanto spesso aggiorna i dati delle recensioni, o quali recensioni decide di includere.
  • Trustpilot non genera feed di recensioni che contengono linguaggio volgare.

Per ulteriori consigli, ti consigliamo di leggere la documentazione di Google sulle estensioni annuncio per gli store ratings. Inoltre, puoi consultare le nostre Domande frequenti sugli store ratings di Google.

Successivo Trustpilot e gli store ratings di Google - Domande frequenti

Related articles