Salve! Come possiamo aiutarti?

Naviga all'interno del Centro Assistenza di Trustpilot per trovare informazioni sulle Valutazioni dei Venditori di Google, sui Rich Snippet, sui TrustBox e sulle recensioni dei prodotti, nonché guide per modificare le tue recensioni e le impostazioni del tuo account

API di Trustpilot - Linee guida per l’integrazione delle Recensioni dei Servizi

Versione 2.3, 4 ottobre 2016
Le linee guida per l’integrazione di Trustpilot sono rilevanti per tutti coloro che hanno il permesso di usare la nostra API o i nostri feed.

Desideri creare un’integrazione usando i dati di Trustpilot? Questo articolo ti spiegherà le nostre linee guida per le nostre integrazioni così saprai come implementare i contenuti e mostrare il logo e le immagini di Trustpilot in maniera corretta. Ricordiamo che Trustpilot si riserva il diritto di revocare il tuo accesso alle API o ai feed in caso di violazione delle nostre linee guida.

Se desideri una soluzione semplice e veloce, raccomandiamo di implementare uno o più dei nostri TrustBox. Sono semplici da integrare e sarai sempre conforme alle nostre linee guida.

Requisiti per i contenuti

Segui i requisiti per i contenuti di Trustpilot quando usi le nostre API o i nostri feed (ad esempio per mostrare le recensioni dei servizi in un widget personalizzato).

Da fare sempre:

  • Estrai il contenuto delle recensioni direttamente dalla nostra API o dai nostri feed in modo che i contenuti siano sempre aggiornati
  • Mostrare il tuo punteggio generale in maniera accurata; questo vale per la valutazione in stelle (l’immagine delle stelle), il TrustScore (il numero) e la classificazione delle stelle (il testo che accompagna il numero di stelle)
  • Mostrare il numero totale delle tue recensioni
  • Se non stai esibendo tutte le recensioni, indicare che ne stai mostrando solo una selezione
  • Creare un collegamento sul sito di Trustpilot per assicurarti che i clienti abbiano la possibilità di leggere tutte le tue recensioni

Da non fare:

  • Modificare il contenuto di una recensione, inclusi il punteggio, il testo, l’autore, la data, ecc.
  • Rendere pubbliche informazioni personali come gli indirizzi email dei clienti o i numeri di riferimento
  • Mostrare informazioni in modo calunnioso, diffamatorio, osceno, denigratorio o discriminatorio
  • Indicizzare le recensioni per ottenere rich snippets o mostrarle come tuoi propri contenuti
  • Condividere la tua API key con parti terze che non sono coinvolte nello sviluppo della tua API
Attenzione: Non sei obbligato a mostrare il tuo posizionamento di categoria, ma se decidi di farlo assicurati che sia accurato.

Questi sono i termini che usiamo a Trustpilot:

Ecco un esempio che spiega come mostrare il tuo punteggio generale in maniera corretta:

Requisiti per la SEO

Segui i requisiti di Trustpilot per la SEO per evitare di ricevere penalizzazioni relative ai contenuti doppi e danneggiare il tuo posizionamento nei motori di ricerca.

Cosa puoi fare:

  • Caricare dinamicamente i dati con JavaScript da un sito dove il robots.txt impedisce ai motori di ricerca di indicizzare il JavaScript (ad esempio puoi caricare dinamicamente il lato clienti attraverso le API di Trustpilot - developers.trustpilot.com)
  • Utilizzare un Iframedove la pagina incorniciata non è indicizzabile dai motori di ricerca, ad esempio, non indicizzando la pagina incorniciata oppure caricando in remoto la pagina incorniciata da un sito dove robots.txt impedisce al motore di ricerca di indicizzarla.

Cosa non puoi fare:

  • Includere le recensioni di Trustpilot direttamente nel tuo codice sorgente

A tuo rischio e pericolo:

  • È possibile marcare il tuo TrustScore con i Rich Snippet usando Aggregate Rating (valutazione complessiva). Ti devi tuttavia assicurare di rispettare tutte le linee guida di Google per i dati strutturati, dal momento che qualunque violazione delle stesse potrebbe risultare nella perdita di tutti i tuoi Rich Snippet. Trustpilot ti consiglia di usare uno dei nostri widget TrustBox ottimizzati per la SEO.

Requisiti di Branding

Seguendo la style guide di Trustpilot doni credibilità alle tue recensioni, dimostrando che esse provengono da una fonte esterna, affidabile e indipendente.

Da fare sempre:

  • Includere almeno un logo di Trustpilot in ogni pagina in cui sono mostrate le recensioni o le valutazioni
  • Posizionare il logo vicino al TrustScore complessivo o alle recensioni

Da non fare:

  • Mostrare il contenuto della recensione come se fosse di tua proprietà, senza menzionare Trustpilot

Per maggiori dettagli su come mostrare il logo di Trustpilot e le immagini delle stelle, consulta la nostra Style Guide.

Ecco un esempio che spiega come mostrare il logo di Trustpilot in maniera corretta:

Ecco un esempio che spiega come i partner possono accreditare Trustpilot quando mostrano le recensioni:

Documentazione API

Ora che hai letto le nostre linee guida, sei pronto per creare la tua integrazione API con Trustpilot. La nostra documentazione API contiene tutto quello che i developer hanno bisogno di sapere.

Commenti

0 commenti

Accedi per aggiungere un commento.