Gestisci le tue aziende e i tuoi domini

Disponibile per:

  • Free
  • Lite
  • Pro
  • Enterprise
Questa funzione è inclusa nel nostro piano Free! Provala subito!

Se possiedi diversi domini o aziende su Trustpilot, puoi gestirli in modo centralizzato da un unico account business.

Magari gestisci alcune piccole attività commerciali direttamente da un account. Or perhaps you've got several subsidiaries whose profiles you manage. In ogni caso, è molto semplice amministrare i profili delle tue aziende da un unico account.

NB: hai bisogno di aggiungere un dominio? Rivolgiti al tuo Customer Success Manager per ricevere assistenza. Se non ne hai uno, contatta il team dell'assistenza che sarà in grado di aiutarti.

Come cambiare dominio

Per passare da un dominio all'altro:

  1. Accedi al tuo account Trustpilot Business. Nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, clicca sul nome della tua azienda.
  2. Nel menù a tendina, passa il cursore sul dominio corrente e selezionane uno nuovo dalla lista.

Una volta scelto un dominio, puoi cominciare a gestirne il profilo. Avrai anche la possibilità di monitorarne gli inviti, le informazioni sulle statistiche e i widget TrustBox.

Se possiedi diversi domini e vuoi aggiungerli al tuo account business, mettiti in contatto con il tuo Account Manager oppure inoltra una richiesta al nostro team dell'assistenza.

Cambia azienda

Se hai diverse aziende associate al tuo account business, passare da una all'altra è facile.

  1. Accedi al tuo account Trustpilot Business. Nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, clicca sul nome della tua azienda.
  2. Nel menù a tendina, passa il cursore su Cambia azienda, quindi seleziona l'azienda che vuoi gestire dalla lista delle aziende.

NB: potrai visualizzare soltanto le informazioni dell'account dell'azienda selezionata.

Cerca tra i suggerimenti automatici sul portale di Trustpilot dedicato ai consumatori

Quando cerchi le tue aziende sul portale di Trustpilot dedicato ai consumatori, queste vengono mostrate in uno specifico ordine. Questo ordine viene determinato da un algoritmo di ricerca che tiene conto di tre fattori:

  1. Il livello di corrispondenza del dominio ai criteri di ricerca
  2. Il livello di corrispondenza tra i criteri di ricerca e il nome con cui l'azienda compare
  3. Il numero di recensioni che il dominio ha ricevuto

Per esempio, supponiamo che l'Azienda X abbia tre società sussidiarie: aziendax.it, aziendax.ch e azienda_x.com. L'indirizzo .it ha 31 recensioni, l'indirizzo .ch ne ha 89 e l'indirizzo .com ne ha 55.

Quando qualcuno cerca "aziendax", i risultati vengono mostrati nel seguente modo: aziendax.ch, aziendax.it, azienda_x.com.

Il dominio svizzero (.ch) corrisponde ai criteri di ricerca e ha il numero più alto di recensioni, quindi compare per primo, mentre il dominio italiano (.it) compare per secondo, dato che ha una maggiore corrispondenza con i termini di ricerca rispetto a azienda_x.com, che quindi compare per ultimo.