Salve! Come possiamo aiutarti?

Naviga all'interno del Centro Assistenza di Trustpilot per trovare informazioni sulle Valutazioni dei Venditori di Google, sui Rich Snippet, sui TrustBox e sulle recensioni dei prodotti, nonché guide per modificare le tue recensioni e le impostazioni del tuo account

Rich Snippet per le Recensioni dei Servizi - Risoluzione dei problemi più comuni Segui

Segui questi passaggi quando devi risolvere dei problemi legati ai Rich Snippet per le recensioni dei servizi.

1) Assicurati che il codice del TrustBox sia implementato correttamente

Controlla che gli snippet di codice dello script del TrustBox e del widget TrustBox siano implementati correttamente e che il TrustBox si carichi in modo normale sulla pagina.

Il TrustBox SEO deve contenere l'attributo data-schema-type="Organization":

Ecco un video di istruzioni dettagliate per controllare che l'attributo SEO sia stato implementato correttamente su una pagina:

2) Assicurati che non ci siano errori nei dati strutturati

  1. Apri lo Strumento di test per i dati strutturati di Google
  2. Copia il link della pagina in cui è implementato il TrustBox SEO
  3. Clicca su Esegui test

Ecco un video di istruzioni dettagliate per testare l'URL nello Strumento di test per i dati strutturati di Google:

Se il Googlebot trova un errore nella pagina, è possibile che decida di rinunciare del tutto a scansionare la pagina.

Quindi controlla che non ci siano errori nella tua pagina:

3) Assicurati che entrambe le azioni sulla Google Search Console vengano eseguite: Recupera e visualizza e Richiedi indicizzazione

  1. Apri la Google Search Console
  2. Vai su Scansione > Visualizza come Google,
  3. Assicurati che entrambe le azioni siano state eseguite: Recupera e visualizza e Richiedi indicizzazione

Ecco un video di istruzioni dettagliate per imparare ad usare le funzioni 'Recupera e visualizza' e 'Richiedi indicizzazione':

4) Assicurati che il Googlebot e i visitatori del sito vedano il TrustBox allo stesso modo

Per vedere come Google mostra il TrustBox nella Google Search Console clicca semplicemente su una linea per vedere i dettagli di un tentativo di recupero.

È importante che le due pagine siano uguali. Non dovrebbero esserci differenze tra il modo in cui il Googlebot vede la pagina e il modo in cui i visitatori vedono la pagina.

Se il Googlebot non può vedere il TrustBox, il motivo può essere che la pagina si carica troppo lentamente oppure che eventualmente c'è qualcosa che impedisce al Googlebot di scansionare il contenuto.

In fondo alla pagina puoi vedere una lista di risorse che il Googlebot non è riuscito a raggiungere.

Ecco un video di istruzioni dettagliate per scoprire come vedere i risultati:

Sii paziente durante l'indicizzazione

È normale che le stelle dei Rich Snippet appaiano poco dopo la richiesta di indicizzazione e poi scompaiano nuovamente fino a quando il metodo normale di indicizzazione di Google recupera la pagina.

Secondo il Webmaster Trends Analyst di Google, John Mueller, ci sono essenzialmente due metodi di indicizzazione:

“...uno è il metodo normale di indicizzazione per cui le pagine indicizzate hanno più probabilità di rimanere nell'indice per lunghi periodi di tempo. Il secondo [è] un'indicizzazione "fast track" per cui Google inserisce velocemente la pagina nell'indice, forse perché hai usato le funzioni di recupero e di visualizzazione (come Google) nella Google Search Console. È probabile che queste pagine non rimangano nell'indice per lunghi periodi di tempo, a meno che a un certo punto non vengano recuperate dal metodo di indicizzazione normale.”

Per maggiori dettagli leggi l'articolo in inglese in cui vengono comparati i due metodi: Google Fast Track Indexing Vs. Normal Indexing.

Cosa potrebbe impedire al Googlebot di effettuare la scansione e l'indicizzazione?

Ci sono diverse ragioni potenziali per cui al Googlebot potrebbe essere impedito di scansionare ed indicizzare una pagina:

  • La velocità della pagina è lenta
  • Il codice della pagina è gonfio
  • La sitemap è troppo complessa
  • Il TrustBox è stato collocato troppo in basso sulla pagina
  • Il TrustBox è stato implementato su troppe pagine (abuso dei Rich Snippet)
  • Contenuti duplicati
  • I parametri URL sono esclusi dall'indicizzazione per evitare contenuti duplicati
  • I Robots.txt bloccano il Googlebot
  • Configurazione erronea del file .htaccess
  • Link incompleti, errori 404 e reindirizzamenti erronei
  • ...e molto altro ancora

Altre cose da ricordare:

"La nuova scansione non è né immediata né garantita. Solitamente sono necessari parecchi giorni affinché una richiesta corretta riceva esito positivo. Tieni inoltre presente che non vi è garanzia che Google indicizzi tutte le modifiche da te apportate, poiché utilizza un algoritmo complesso per aggiornare i materiali indicizzati." - Da Richiedere una nuova scansione di URL a Google

"La pertinenza viene stabilita tenendo in considerazione oltre 200 fattori, uno dei quali è il PageRank di una pagina specifica. Il PageRank è la misura dell'importanza di una pagina in base ai link che rimandano alla pagina presenti in altre pagine." - Da Come funziona la Ricerca Google

"Il markup non dovrebbe essere usato per nascondere contenuti non visibili in alcuna forma agli utenti, dal momento che questo potrebbe causare un'esperienza di ricerca fuoriviante o ingannevole." Structured data quality guidelines (in ingese)

Contatta l'Assistenza